NEWS DALLE AREE
Max Fini

Max Fini

Il rugby è una passione.
Arrivato a Rovigo, città a pianta perfettamente ovale, prendo casa... a caso. La domenica arrivano boati, applausi, le note di una marcetta, quella dei Bersaglieri. Prendo mio figlio per mano, andiamo alla scoperta... una scoperta emozionante.
Da lì l'approdo al minirugby è quasi immediato: mentre il bimbo ruzzola, creo Minirugby.it, mi dedico al club come dirigente, m'invento i Rugby Friends (la franchigia dei piccoli ruggers sparsi per tutta Italia)...
Giorno dopo giorno con passione mi dedico a questo portale, rubando il tempo alla mia professione di consulente di web marketing. Le passioni sono passioni, e il rugby - specie il mini - è irresistibile :-)

URL del sito web: http://www.maxfini.com

Dopo le piogge degli ultimi giorni, ieri il sole ha avuto clemenza e si è offerto come degna cornice al 32° Torneo di Rugby Educativo “Città di Padova”, manifestazione che ha coinvolto quasi mille piccoli guerrieri dai 4 ai 12 anni d’età, con un contorno di circa duemila spettatori. 

E' terminata da poco l'edizione 2016 del Torneo Città di Rubano, manifestazione Organizzata dal Roccia Rugby, club attivo alle porte di Padova. 

Il Torneo Città di Pieve di Soligo – Prosecco Cup è organizzato dal Rugby Piave per il 25 aprile prossimo e le iscrizioni sono in corso.

Bella e da ricordare l’esperienza vissuta domenica 28 febbraio dai piccoli atleti della Rugby Experience School, protagonisti del memorial “Carla Negri”, svoltosi presso l’impianto del rugby di Corviale.

Mancano ancora tre mesi al 7° Torneo Città di Modena e sono già chiuse da oltre un mese le iscrizioni, con 24 squadre iscritte e circa 1250 atleti attesi per domenica 29 maggio, data dell’evento. 

Dopo oltre due mesi dagli ultimi impegni ufficiali, le squadre del mini rugby gialloblu sono tornate in campo per un concentramento di categoria.

Nel Girone Elite, domenica 28 febbraio, l'under 16 della Monti RR Junior, ben rinforzata dai ragazzi di Monselice oggi a riposo nel girone 3, ha giocato la terza giornata del girone di ritorno a Mogliano, sul campo sintetico dello stadio M. Quaggia. 

Terminata la quinta edizione del Torneo Carpe Metam, che ha visto scendere in campo 256 atleti provenienti da tutta Italia. Queste le squadre intervenute: Arnold Rugby, Rugby Cernusco, CPR Rugby Ospitaletto, Frascati Rugby Club, Grifoni Oderzo Rugby, Maniago Rugby, Modena Rugby 1965, Nea Ostia R.F.C., Selezione Regionale Friuli Venezia Giulia, Unione Rugby Capitolina, Unione Sportiva Primavera Rugby. 

Va in archivio con un quarto ed un ottavo posto al torneo Carpe Metam la trasferta romana dell’Under 14 del Modena Rugby 1965. La vittoria finale della quinta edizione del torneo, organizzato dal Primavera Rugby, è andata ai Grifoni Rugby Oderzo.

Raccoglie un punto il Modena Rugby Under 16 Elite dalla trasferta a Colorno, dove i ducali si sono imposti per 17-12. Con il bonus conquistato i ragazzi del tecnico Federico Freddi agganciano Firenze al settimo posto in classifica. Netta vittoria per l’Under 16 Regionale a Collegarola coi Lions Bologna: 29-0 il risultato finale in favore dei ragazzi di Luca Venturelli, che continuano la scalata ai vertici della classifica del girone.

Under 16 (girone Elite), Risultati 12a giornata: Parma 1931-Perugia 0-0 (2-2), Lyons Valnure-Prato Sesto 7-15 (0-4), Colorno-Modena Rugby 1965 17-12 (4-1), Amatori Parma-Firenze 22-0 (5-0), Reggio-Granducato 28-28 (2-3).

Classifica: Granducato 58, Prato Sesto 51, Reggio 41, Perugia 39, Amatori Parma 37, Parma 26, Modena Rugby1965 e Firenze 15, Colorno 14, Lyons Valnure 2.

Info: Modena Rugby 1965

Oggi, dalle ore 15:00, i ragazzi delle annate 2001, 2002 e 2003 del Verbania, del Malpensa, del Cinisello Rugby, del San Giuliano, di Rugbio, del Valcuvia e del progetto Isola, prenderanno parte al 1° Touth Rugby 7 Cup, torneo giovanile di rugby a 7 organizzato da UISP.

L'evento si terrà a Cusago , in provincia di Milano, dove i ragazzi si sfideranno per iniziare un percorso di durata quadriennale pensato per aprire nuove strade alla palla ovale, e consegnare atleti alla specialità del rugby a 7. Vuole essere. nell'ottica degli organizzatori di UISP, anche un'opportunità per quelle squadre di rugby giovanile che fanno fatica per mancanza di strutture o risorse umane a partecipare ai campionati Under 14 e Under 16.

Pagina 1 di 68

Dai tornei

Rugby educativo

RUGBY EDUCATIVO: approfondisci

Test Mautic

SPOTLIGHT

No data displayed on the module. Please check some parameters in the module settings again!